Secondo il luogo comune, ormai, “non esistono più le mezze stagioni”, ma quando si parla di riscaldamento, soprattutto quando questo è centralizzato, sono in molti ad accorgersi che la mezza stagione esiste, eccome.

Quando le temperature esterne non giustificano più l’accensione dell’impianto di riscaldamento, se non durante ristretti orari prestabiliti, chi si trova a lavorare in questi ambienti può invece sentire la necessità di un po’ di tepore anche durante il resto della giornata.

In tali situazioni i pannelli elettrici o ad infrarossi possono costituire una soluzione valida ed immediata per compensare l’assenza di riscaldamento in questi periodi dell’anno, soprattutto quando in più è possibile gestirli con dei sistemi di controllo “smart”.

Ne è un esempio lo studio professionale per tatuaggi e piercing “Cold Street” di Udine, sito all’interno di uno stabile residenziale con riscaldamento centralizzato.

Gli orari di accensione programmata dell’impianto centralizzato mal si accordano con gli orari di apertura dello studio, in particolare durante i periodi primaverili ed autunnali.

I gestori hanno pertanto deciso di integrare il sistema di riscaldamento esistente con quello elettrico, in modo da garantire sempre il massimo comfort ai propri clienti, aspetto fondamentale, vista la tipologia di attività lavorativa.

Tuttavia, per lo studio era anche indispensabile poter programmare l’accensione del riscaldamento elettrico nelle varie zone in funzione degli appuntamenti fissati, massimizzandone l’efficienza e risparmiando sui costi.

Per trasformare i panneli infrarossi in un sistema di riscaldamento smart, gestibile da app, i gestori hanno scelto il sistema Rialto, essendo esso in grado di offrire loro la flessibilità di programmazione e la semplicità di utilizzo che stavano cercando.

Semplicissimo da installare grazie alla tecnologia plug & play, Rialto ha trasformato tutti i pannelli ad infrarossi in “oggetti smart” e “connessi”, gestibili in modo facile e veloce via app per smartphone.

In totale sono state installate tre prese intelligenti Rialto Smart Plug (una per ogni pannello radiante) e comandati da due Termostati Smart, per controllare la temperatura in due zone diverse (reception e stanze per l’esecuzione dei tatuaggi) e regolare l’accensione del riscaldamento elettrico tramite app.

In questo modo è ora possibile accendere e spegnere i pannelli radianti “al bisogno”, evitando ad esempio gli sprechi in caso di annullamento imprevisto degli appuntamenti. La programmazione giornaliera e settimanale è infatti sempre a disposizione sullo smartphone.

Grazie al controllo remoto gli sprechi energetici possono essere quindi ridotti al minimo, anche nel caso in cui uno o più pannelli vengano dimenticati accesi quando tutti sono ormai usciti dallo studio.

Con questo sistema, inoltre, durante la mezza stagione per il “Cold Street” è possibile fare completamente a meno del riscaldamento centralizzato condominiale ed utilizzare soltanto quello elettrico.

Collegando tramite app una o più prese wireless al Termostato smart infatti, l’accensione e lo spegnimento dei pannelli radianti vengono regolati in funzione della temperatura ambiente.

Con il sistema Rialto lo studio ha oggi a disposizione un valido strumento per tenere sotto controllo costi e consumi del riscaldamento elettrico. Le prese wireless sono dotate di un misuratore di energia e potenza molto preciso che permette di visualizzare e verificare sia i consumi di potenza in tempo reale, sia i consumi di energia nel tempo, con stima dei costi nel periodo.

Comfort e risparmio sempre a portata di mano, con Rialto.

Scarica il catalogo